Si può scegliere il livello di educazione, punti di interesse, altezza… della donatrice?

Nella Clinica EUGIN lavoriamo con un gruppo di donatrici di ovuli di età compresa tra i 18 e i 35 anni selezionate secondo la somiglianza fisica con la ricevente. Per questo ci baseremo sulle fotografie a colori che le chiediamo o facciamo quando vengono in clinica e il foglio di fenotipi compilato il giorno della 1ª visita. Facciamo un “matching” (assegnazione di donatrice) caso per caso e, d’accordo alla legge, rispetteremo il suo fenotipo con minuziosità. La donazione è anonima per legge, per cui la clinica fornirà il giorno del trasferimento le informazioni importanti per il controllo della gravidanza: età, gruppo sanguigno e Rh della donatrice. L’educazione, livello di studi, religione, credenze o abilità fisiche non sono fattori decisivi per selezionare una donatrice. Esistono studi su gemelli monocoriali che, avendo la stessa eredità genetica, si comportano in modo diverso in funzione all’educazione ricevuta. Per tutto questo, non si considera che questi aspetti abbiano rilevanza al momento di selezionare una donatrice.

Tornare alle Domande Frequenti